CHI SIAMO

ALLEANZA è un think tank al servizio di bambine, bambini e adolescenti in Italia.

Mette in rete soggetti diversi, istituzioni e società civile, con l’obiettivo di orientare le politiche dei governi, nazionale e locale, e le opinioni delle persone per produrre dei significativi cambiamenti nelle vite dei giovanissimi.

LEGGI LA CARTA D’INTESA E SCOPRI COME ADERIRE


ASSOCIAZIONI E ENTI CHE HANNO ADERITO

Alleanza per l’Infanzia è composta da organizzazioni e associazioni, aventi rilevanza nazionale, con competenze ed esperienze specifiche in materia di diritti, salute, educazione, sviluppo dei bambini e adolescenti, di politiche per le famiglie, che si impegnano attivamente, in cooperazione con gli altri membri, per la realizzazione degli obiettivi generali dell’Alleanza. Ne fanno parte anche studiosi e ricercatori con competenze sui temi specifici.

ACP – Associazione Culturale Pediatri ACTA – Associazione Consulenti del Terziario Avanzato ACTIONAID International Italia ONLUS
ALI AUTONOMIE LOCALI ITALIANE – Legautonomie ARCIAssociAnimAzione
ASSOCIAZIONE NAZIONALE PER L’ANIMAZIONE SOCIALE E CULTURALE
CSB – Centro per la Salute del Bambino ONLUS Centro TAU CGIL – Confederazione Generale Italiana del Lavoro
CIES ONLUS CGD – Coordinamento dei Genitori Democratici CISL
Comitato Italiano per l’UNICEF CITTADINANZA ATTIVA APS DEDALUS cooperativa sociale
FIGHT THE STROKE FOUNDATION GNNI – Gruppo Nazionale Nidi e Infanzia INGENERE.IT
LA GABBIANELLA E ALTRI ANIMALI LEGACOOPSOCIALI MISSION BAMBINI ONLUS
PERCORSI DI SECONDO WELFARE SAVE THE CHILDREN SBILANCIAMOCI!
SOROPTIMIST International d’Italia UIL – Unione Italiana del Lavoro WeWORLD Onlus

Stanno formalizzando la loro adesione: Cooperativa EUREKA

STUDIOSI E RICERCATORI

Massimo Baldini Daniela Del Boca
Matteo Jessoula Ilaria Madama
Franca Maino Letizia Mencarini
Manuela Naldini Costanzo Ranci Ortigosa
Emmanuele Pavolini Michele Raitano
Alessandro Rosina Stefania Sabatinelli
Linda Laura Sabbadini Chiara Saraceno
Anna Maria Simonazzi Giorgio Tamburlini
Cecilia Tomassini

ASSOCIAZIONE CULTURALE PEDIATRI

Raccoglie 1.400 pediatri riuniti in 35 gruppi locali. Ha come finalità lo sviluppo della cultura pediatrica e la promozione della salute del bambino. Svolge attività editoriale, di formazione e di ricerca, rigorosamente no profit. Partecipa a tavoli istituzionali e gruppi di lavoro multidisciplinari. Ha collaborato con il Centro Nazionale di Documentazione sull’Infanzia e l’Adolescenza della Presidenza del Consiglio, ha contribuito alla formulazione del Piano Sanitario Nazionale e alla Commissione Nazionale sull’Abuso e il Maltrattamento.
Si è dotata di un codice etico di comportamento che investe sia i singoli pediatri che l’Associazione stessa.
www.acp.it


logo ACTA

ACTA – Associazione Consulenti del Terziario Avanzato

L’associazione organizza trasversalmente tutto il lavoro indipendente, fa rete e costruisce solidarietà per trasformare tanti, differenti, dispersi lavoratori in un unico soggetto sociale capace di far valere il suo peso economico, sociale, culturale.
Tra i temi di intervento c’è anche quello di un welfare equo con prestazioni adeguate a fronte di un’elevata contribuzione, e in particolare la difesa dei diritti per maternità e paternità (indennità, congedi, assegni familiari, ecc.).
www.actainrete.it


ACTIONAID INTERNATIONAL ITALIA ONLUS

Federazione internazionale di organizzazioni indipendenti che lavora in 47 Paesi del mondo. Come ActionAid International Italia ONLUS siamo presenti in Italia dal 1989. Lavoriamo per promuovere spazi di partecipazione democratica e per supportare persone e comunità nella tutela dei propri diritti e nella lotta alle diseguaglianze .
I nostri principali ambiti di azione sono: il contrasto alla violenza di genere; il diritto all’inclusione sociale; la lotta alla povertà e alle diseguaglianze globali; la promozione e lo sviluppo delle comunità resilienti. Abbiamo una pluriennale esperienza nella salvaguardia dei diritti dei minori, con particolare riguardo al rafforzamento della consapevolezza degli strumenti necessari per comprendere e decostruire la realtà circostante, dando particolare rilevanza al lavoro nelle comunità educanti.
www.actionaid.it


logo ALI

ALI AUTONOMIE LOCALI ITALIANE – Legautonomie

Associazione di comuni, province, regioni, comunità montane, costituitasi nel 1916 e da sempre impegnata per la crescita democratica e civile del Paese attraverso un processo di rinnovamento istituzionale fondato sulla valorizzazione delle amministrazioni locali e regionali.
A Legautonomie aderiscono circa duemilacinquecento enti tra comuni, province, regioni e comunità montane.
Aree di interesse: Politiche delle autonomie locali e territoriali
https://aliautonomie.it


logo ARCI

ARCI

Importante associazione culturale e di promozione sociale che opera attraverso una rete di circoli diffusi su tutto il territorio nazionale e che promuove cultura, socialità, solidarietà, partecipazione, democrazia, attraverso numerose iniziative, campagne e progetti.
Ne fanno parte centinaia di migliaia di socie e soci e tantissime associazioni, circoli, case del popolo, società di mutuo soccorso in tutta Italia.
Sono 6 le aree tematiche su cui in particolare si concentra il lavoro dell’Arci, sia a livello nazionale che territoriale: cultura, migranti, diritti, Paese solidale, Mondo e antimafia.
Aree di interesse: attività di supporto allo studio, dopo scuola, attività ludico-ricreative, attività di contrasto alla povertà educativa, laboratori e incontri nelle scuole.
www.arci.it


ASSOCIAZIONE NAZIONALE PER L’ANIMAZIONE SOCIALE E CULTURALE

Associazione di promozione sociale che diffonde la pratica sociale dell’animazione, il suo studio, le esperienze e la produzione di materiale, offrendosi come uno spazio di confronto, analisi e produzione culturale capace di far sedimentare l’azione in riflessione e letteratura scientifica. In particolare l’associazione riconosce un legame profondo con l’impegno instancabile e laico di don Aldo Ellena, che fu maestro di Animazione. È composta da una trentina di cooperative e associazioni che lavorano prevalentemente nel campo dell’animazione educativa con minori, adolescenti e giovani e con le loro comunità territoriali.
https://associanimazione.org


CENTRO PER LA SALUTE DEL BAMBINO ONLUS

Organizzazione no-profit attiva nel settore sociosanitario ed educativo, che coordina in Italia i programmi Nati per Leggere (NpL), per dimensioni il terzo programma di promozione della lettura dopo quello americano, Reach out and Read e quello inglese, Bookstart e Nati per la Musica (NpM); oltre al più recente progetto di contrasto alla povertà educativa Un villaggio per crescere (10 i villaggi attivi in Italia) e che svolge attività di cooperazione internazionale “multisettoriali”.
Aree di interesse: Early Child Development (sviluppo precoce), contrasto alla povertà educativa, buone pratiche, servizi educativi di qualità.
www.csbonlus.org


logo TAU

Centro TAU

Nasce a Palermo con l’obiettivo di promuovere attività di accoglienza, sostegno per famiglie e animazione per i bambini del territorio Cipressi, Ingastone e Danisinni del quartiere Zisa di Palermo.
Nel Maggio 2014 diventa Punto Luce di Save The Children per combattere la povertà educativa nelle zone svantaggiate della città, mentre dal 2019 entra a far parte della Comunità Educante Evoluta Zisa Danisinni (CEE). Tante le attività e i progetti che negli anni si sono sviluppati, assieme alle collaborazioni e alla strutturazione degli spazi.
Il Centro Tau è una “casa di tutti”, nessuno è ospite, tutto è fruibile rispettandolo. È pensato e strutturato per essere un luogo di aggregazione, convivialità, socialità e interculturalità.
http://mediatau.it/


LOGO CGIL

Confederazione Generale Italiana del Lavoro – CGIL

È la più antica organizzazione sindacale italiana ed è anche quella maggiormente rappresentativa, con i suoi oltre 5 milioni di iscritti, tra lavoratori, pensionati e giovani che entrano nel mondo del lavoro. La sua storia è profondamente intrecciata alla storia del Paese.
www.cgil.it


CIES ONLUS

Il CIES opera in Italia e all’Estero per promuovere la partecipazione della società civile in una dimensione di cittadinanza globale e per costruire processi di sviluppo sostenibili, basati sulla pace, sul rispetto dei diritti umani e sulla democrazia e il dialogo tra culture e religioni diverse.
Ai progetti di cooperazione internazionale, in particolare nel continente africano, in America latina e nei Balcani, il CIES affianca le attività svolte in Italia, nell’ambito della mediazione interculturale, educazione alla cittadinanza mondiale, formazione, comunicazione e sensibilizzazione al dialogo interculturale con lo scopo di diffondere la conoscenza dei paesi d’origine degli immigrati e favorire la loro integrazione.
www.cies.it


logo coordinamento dei genitori democratici

COORDINAMENTO DEI GENITORI DEMOCRATICI

Nato nel 1976 sull’onda dei movimenti di partecipazione e di rinnovamento democratico delle istituzioni tradizionali, il Coordinamento ha operato nelle scuole e negli altri contesti educativi per affermare una nuova cultura dell’infanzia e dell’adolescenza ispirata ai valori di laicità, democrazia, libertà e uguaglianza della Costituzione Repubblicana.
Tra le iniziative che maggiormente qualificano la sua storia ormai ultra-trentennale vanno ricordati soprattutto gli Incontri di Castiglioncello che, per la loro continuità negli anni, costituiscono un momento di analisi e di riflessione sulla condizione dell’infanzia nel nostro Paese.
Negli anni sono state affrontate le principali questioni emergenti della condizione infantile, dalle nuove tecnologie alla violenza all’infanzia, dalle situazioni di emarginazione alle nuove tematiche della complessità educativa, attraverso la presenza di esperti italiani e stranieri ai massimi livelli, gli insegnanti, i genitori e gli operatori socio-sanitari.
Aree di interesse: Sostegno alla genitorialità, progetti di inclusione e intercultura per docenti e genitori.
www.genitoridemocratici.it/


logo CISL

CISL

A oltre sessant’anni dalla nascita, con più di 4 milioni e mezzo di iscritti, la Cisl è un grande sindacato confederale fondato su principi di libertà, giustizia, partecipazione, responsabilità, autonomia, fedele ai valori del cattolicesimo democratico e del riformismo laico.
La Cisl è anche in prima fila nella cooperazione con i paesi emergenti e nella mobilitazione per la pace e la democrazia contro i regimi autoritari. Inoltre è quotidianamente impegnata nella promozione, inclusione e permanenza delle donne e dei giovani nel mondo del lavoro e in tutti gli ambiti della società e non solo, a favore di una piena affermazione del principio di parità e di pari opportunità di genere e intergenerazionale.
Aree di interesse: Sostegno economico alle famiglie, servizi educativi, conciliazione vita-lavoro.
www.cisl.it


logo comitato italiano Unicef

Comitato Italiano per l’UNICEF

Il Comitato Italiano per l’UNICEF – Onlus (spesso abbreviato in UNICEF Italia) è parte integrante della struttura globale dell’UNICEF – Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia, l’organo sussidiario dell’ONU che ha il mandato di tutelare e promuovere i diritti di bambine, bambini e adolescenti (0-18 anni) in tutto il mondo, nonché di contribuire al miglioramento delle loro condizioni di vita.
La doppia finalità del Comitato è di raccogliere fondi per sostenere i programmi che l’UNICEF realizza nei Paesi in via di sviluppo e quella di informare e sensibilizzare l’opinione pubblica e contribuire a migliorare le politiche sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. 
Aree di interesse: tutela diritti infanzia e adolescenza, CRC.
www.unicef.it


CITTADINANZA ATTIVA APS

Associazione di promozione sociale, fondata nel 1978, che promuove l’attivismo dei cittadini per la tutela dei diritti, la cura dei beni comuni, il sostegno alle persone in condizioni di debolezza. 
Aree di interesse: tutela dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, edilizia scolastica e cultura della sicurezza scolastica, educazione al benessere e ai corretti stili di vita.
www.cittadinanzattiva.it


DEDALUS cooperativa sociale

Da 30 anni lavora a Napoli nell’ambito della ricerca e delle politiche sociali, con particolare attenzione ai temi dell’immigrazione, delle relazioni di genere, delle azioni di contrasto alla povertà e di ogni forma di discriminazione e razzismo.
Obiettivo prioritario delle attività intraprese dalla Dedalus è la costruzione di processi di accesso ai diritti di cittadinanza sociale in tutte le loro forme. Dedalus attualmente promuove e sostiene percorsi di cittadinanza, di accoglienza e di orientamento al lavoro in particolare per persone vittime di tratta, minori stranieri non accompagnati, donne in difficoltà, persone transessuali.
Aree di interesse: minori stranieri non accompagnati, minori migranti, seconde generazioni, background migratorio.
www.coopdedalus.it


FIGHT THE STROKE FOUNDATION

Fondazione che supporta la causa dei giovani sopravvissuti all’ictus e con Paralisi Cerebrale Infantile, partecipa attivamente alle conversazioni internazionali su innovazione scientifica e sociale e fa parte del Board of Directors dell’International Alliance for Pediatric Stroke.
Nel 2017 ha sostenuto l’apertura del primo Centro Stroke per il neonato e il bambino, in collaborazione con l’Ospedale Gaslini di Genova.
Aree di interesse: advocacy, ricerca scientifica, sviluppo di soluzioni a favore di famiglie con bambini con disabilità.
www.fightthestroke.org


GRUPPO NAZIONALE NIDI E INFANZIA

Associazione che offre occasioni di incontro e discussione tra persone impegnate nell’educazione della prima infanzia, attorno ai temi della vita e della condizione sociale dei bambini, della cura ed educazione nella prima infanzia, della qualità e delle prospettive del sistema educativo integrato. Attualmente riunisce educatrici, educatori, insegnanti dei nidi e delle scuole dell’infanzia e dei servizi integrativi, amministratori e responsabili dei servizi, coordinatori, pedagogisti, ricercatori e docenti universitari, operanti in diverse città italiane.
Aree di interesse: servizi e progetti 0-6 anni.
www.grupponidiinfanzia.it/


INGENERE.IT

inGenere è una rivista online di informazione, approfondimento, dibattito e proposte su questioni economiche e sociali, analizzate in una prospettiva di genere. Fondata nel dicembre 2009 da un gruppo di economiste, inGenere intende essere uno spazio di comunicazione e uno strumento di azione.
La redazione è composta da un nucleo operativo di giornaliste e professioniste della Comunicazione e da un comitato editoriale di docenti ed esperte in diversi settori disciplinari (Economia, Statistica, Management, Sociologia) e si avvale della collaborazione esterna di studiose, ricercatrici e giornaliste.
www.ingenere.it


LA GABBIANELLA E ALTRI ANIMALI

Associazione nata nel 1999, per occuparsi di adozione e di affidamento, oggi cerca soprattutto di prevenire il distacco tra i bambini e i loro genitori nei vari modi possibili, attraverso forme diverse di solidarietà familiare. Si è occupata per 15 anni dei bambini presenti nel carcere femminile della Giudecca ed è presente nella Casa Circondariale di S.M. Maggiore con progetti che trattano il tema della genitorialità in carcere e dove assiste i padri durante i colloqui con i bambini.
“La gabbianella” offre aiuto alle famiglie in difficoltà, come quelle composte da madri singles o da nonni che crescono i nipotini, pur essendo avanti con gli anni, di far crescere con maggior serenità i loro bambini.
www.lagabbianella.org/


logo Legacoopsociali

LEGACOOPSOCIALI

È l’Associazione nazionale che organizza e rappresenta le cooperative sociali aderenti a Legacoop e ne promuove lo sviluppo progettuale, sociale e imprenditoriale. Le cooperative sociali rivolgono la loro attività ad anziani, bambini, persone in difficoltà, portatori di disagi fisici e psichici, per mezzo di interventi e servizi di prevenzione, cura, assistenza, riabilitazione, ma anche con attività produttive finalizzate all’inserimento lavorativo. Le attività svolte riguardano l’assistenza domiciliare socio-sanitaria e le attività educative e riabilitative; l’animazione culturale e sociale, la gestione di asili nido e servizi all’infanzia, la gestione di comunità alloggio e case famiglia.
Legacoopsociali è impegnata, attraverso strumenti competenti e consortili nella promozione, formazione e ricerca nel campo delle politiche sociali e delle politiche attive del lavoro.
www.legacoopsociali.it


MISSION BAMBINI ONLUS

Fondazione italiana nata nel 2000 con il nome di “aiutare i bambini”, ha lo scopo di dare un aiuto concreto ai bambini poveri, ammalati, senza istruzione o che hanno subito violenze fisiche e morali.
Sostiene in Italia e nel mondo progetti di assistenza sanitaria, educazione ed emergenza. In 20 anni di attività ha sostenuto più di 1.400.000 bambini finanziando 1.600 progetti di aiuto in 75 Paesi.
In Italia Mission Bambini si occupa di educazione per la prima infanzia da oltre 10 anni, periodo nel quale ha contribuito ad aprire o ampliare oltre 100 servizi per la prima infanzia su tutto il territorio nazionale. Quindi il nido come canale privilegiato per aiutare concretamente i bambini, coinvolgendo i volontari nella gestione dei servizi e rendendo i nidi stessi dei veri e propri punti di riferimento sul territorio per le famiglie in difficoltà. Mission Bambini si occupa anche di prevenzione dell’abbandono scolastico e dal 2011 in progetti che favoriscono l’ingresso dei giovani nel mercato del lavoro.
www.missionbambini.org


PERCORSI DI SECONDO WELFARE

Un Laboratorio di ricerca che si propone di alimentare e diffondere il dibattito sui cambiamenti in atto nel welfare italiano studiando, approfondendo e raccontando dinamiche ed esperienze capaci di coniugare il ridimensionamento della spesa pubblica con la tutela dei nuovi rischi sociali, in particolare attraverso il coinvolgimento crescente di attori privati e del Terzo Settore. A tal fine il Laboratorio opera in quattro aree sinergiche e interconnesse – Ricerca, Informazione, Formazione e Accompagnamento – offrendo a cittadini, organizzazioni e istituzioni strumenti utili a comprendere le principali sfide sociali del nostro tempo.
www.secondowelfare.it


SAVE THE CHILDREN

Una delle più grandi Organizzazioni internazionali indipendenti, opera in 125 paesi con una rete di 28 organizzazioni nazionali e una struttura internazionale (Save the Children International). Save the Children nel mondo è una Organizzazione Non Governativa (ONG) con status consultivo presso il Consiglio economico e sociale delle Nazioni Unite.
Aree di interesse: povertà educativa, violenza, educazione, tutela delle mamme e dei bambini/e nei primi anni di vita, minori migranti, vittime di tratta, emergenze, partecipazione, innovazione digitale inclusiva.
www.savethechildren.it 


logo Sbilanciamoci!

SBILANCIAMOCI!

La Campagna Sbilanciamoci! riunisce dal 1999 49 organizzazioni e reti della società civile italiana impegnate sui temi della spesa pubblica e delle alternative di politica economica, con un’attenzione particolare alle questioni del lavoro, fisco, pace e disarmo, ambiente, scuola, università e ricerca, inclusione e accoglienza dei migranti, finanza etica, cooperazione internazionale, commercio equo, economia sociale e solidale.
Il coordinamento e la segreteria organizzativa della Campagna sono portati avanti, dalla sua fondazione, da Lunaria.
Aree di interesse: spesa pubblica, politiche di bilancio, welfare.
www.sbilanciamoci.info


SOROPTIMIST International d’Italia

Il Soroptimist International è un’associazione mondiale di donne che attraverso azioni concrete, progetti, idee e la cooperazione internazionale promuove il potenziale delle donne e sostiene l’avanzamento della condizione femminile nel mondo.
Ha uno status consultivo generale presso ECOSOC (Economic and Social Council) ed è riconosciuto da altre importanti Agenzie dell’ONU, partecipa ai lavori della Commissione ONU per la condizione delle donne (CSW) e ai lavori di Bejing+25, in Italia ha una sua rappresentante nel Comitato Nazionale di Parità presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Dipartimento Pari Opportunità e presso il MIUR attraverso tavoli paritetici.
Il Soroptimist d’Italia è fondatore della Rete per la Parità, Inclusione Donna, Alleanza per l’Infanzia, reti di associazioni che condividono le stesse finalità.
www.soroptimist.it/


logo UIL

Unione Italiana del Lavoro – UIL

Associazione sindacale.
Politiche della salute – nuovo welfare – 3° settore
Aree di interesse: sostegno economico ai genitori, sistema socio-educativo, sistema dei congedi.
www.uil.it/NuovoWelfare/


WeWORLD Onlus

Organizzazione italiana indipendente che realizza progetti di Cooperazione allo Sviluppo e aiuto Umanitario in 29 Paesi, compresa l’Italia, raggiungendo oltre 4,7 milioni di beneficiari diretti e 38,9 milioni di beneficiari indiretti.
Bambine, bambini, donne e giovani, attori di cambiamento in ogni comunità, sono i protagonisti dei progetti e delle campagne di WeWorld-GVC Onlus nei seguenti settori di intervento: diritti umani (parità di genere, prevenzione e contrasto della violenza sui bambini e le donne, migrazioni), aiuti umanitari (prevenzione, soccorso e riabilitazione), sicurezza alimentare, acqua, igiene e salute, istruzione ed educazione, sviluppo socio-economico e protezione ambientale, educazione alla cittadinanza globale e volontariato internazionale.
www.weworld.it


STUDIOSI E RICERCATORI

foto Chiara Saraceno

Chiara Saraceno
(portavoce)

Honorary fellow presso il Collegio Carlo Alberto di Torino. In precedenza è stata  professore di ricerca presso il Wissenschaftszentrum Berlin für Sozialforschung e professore di sociologia della famiglia prima all’Università di Trento e poi di Torino. Ha fatto parte della Commissione di indagine sulla povertà e l’esclusione sociale in Italia e ne è stata presidente (1998-2001). Collabora con il quotidiano la Repubblica.
La sua ricerca riguarda la famiglia, i rapporti di genere e generazione, le politiche sociali, la povertà.
Tra le sue pubblicazioni recenti, L’equivoco della famiglia, Laterza 2017, Mamme e papà. Gli esami non finiscono mai, il Mulino 2016.

Contatto: chiara.saraceno@unito.it


foto Emmanuele Pavolini

Emmanuele Pavolini
(portavoce)

Professore ordinario di Sociologia economica e politica sociale presso l’Università di Macerata dal 2017, ha focalizzato i suoi interessi di ricerca in due campi: studi comparativi sullo stato sociale, con particolare attenzione al welfare italiano in prospettiva comparata; e mercato del lavoro e sviluppo economico.
Dal 2019 guida il Dipartimento di Scienze politiche, della Comunicazione e delle Relazioni Internazionali della sua Università.
È condirettore del Journal of European Social Policy.

Contatto: emmanuele.pavolini@unimc.it


foto Alessandro Rosina

Alessandro Rosina
(portavoce)

È professore ordinario di Demografia e Statistica sociale presso l’Università Cattolica di Milano, dove dirige il Center for Applied Statistics in Business and Economics, e coordinatore scientifico del “Rapporto giovani” dell’Istituto Toniolo. Svolge il ruolo di esperto del Ministro per le Pari Opportunità e la Famiglia, fa inoltre parte degli esperti dell’Osservatorio nazionale sulla famiglia. Scrive per Repubblica, Il Sole 24 ore e Avvenire.
Il suo ultimo libro è: “Il futuro non invecchia” (Vita e Pensiero, 2018).
www.alessandrorosina.it

Contatto: alessandro.rosina@unicatt.it


Altri studiosi e ricercatori

Ilaria Madama

Professore Associato in Scienza politica presso l’Università degli Studi di Milano, dove insegna Sistema politico e modello sociale europeo e International political economy and the welfare state. Coordina inoltre l’Osservatorio EuVisions.eu e il Percorso di specializzazione interdisciplinare in Dirittti, Lavoro e Pari opportunità – DiLPO.
I suoi interessi di ricerca e le sue pubblicazioni vertono principalmente sull’analisi delle politiche sociali in chiave comparata, con un’attenzione particolare alle politiche contro la povertà e alla governance sociale dell’Unione europea.
Contatto: ilaria.madama@unimi.it


foto Franca Maino

Franca Maino

Professoressa associata presso il Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche dell’Università degli Studi di Milano, dal 2011 è direttrice del Laboratorio di ricerca Percorsi di secondo welfare (www.secondowelfare.it). Fa parte del Comitato di redazione di Stato e Mercato e della Rivista Italiana di Politiche Pubbliche. I suoi principali campi di ricerca sono il welfare state e la politica sociale comparata con particolare riferimento alle trasformazioni recenti del welfare e al ruolo degli attori non pubblici. Altri ambiti di interesse: politiche di contrasto alla povertà, politiche di conciliazione vita-lavoro e welfare aziendale, politica sanitaria eprocessi di decentramento e regionalizzazione del welfare. Ha scritto con Lorenzo Bandera e Chiara Lodi Rizzini il volume Povertà alimentare in Italia: le risposte del secondo welfare (Il Mulino, 2016) e con Federico Razetti Fare rete per fare welfare. Dalle aziende ai territori: strumenti, attori, processi (Giappichelli, 2019).
Contatto: franca.maino@unimi.it


foto Letizia Mencarini

Letizia Mencarini

Professore di demografia all’Università Bocconi e fellow al centro di ricerca Dondena della Bocconi e al centro di Demografia e Ecologia dell’Università di Madison-Wisconsin. È tra gli esperti di Population Europe, Leading Women Scientists of AcademiaNet, membro dei comitati editoriali di European Journal of Population, Population Review e Neodemos.info.
È autrice, con Daniele Vignoli, del libro Genitori cercasi. L’Italia nella trappola demografica, uscito nel 2018 per Egea e con Daniela Del Boca e Silvia Pasqua del libro pubblicato da Il Mulino nel 2012, Valorizzare le donne conviene.
I suoi interessi di ricerca si focalizzano sulla demografia della famiglia, in chiave di diseguaglianze di benessere, genere e welfare.
Contatto: www.letiziamencarini.com


Stefania Sabatinelli

Professore Associato in Sociologia dei Processi Economici e del Lavoro presso il Politecnico di Milano, insegna Social Policies e Urban Sociology. Le sue ricerche e pubblicazioni vertono sull’analisi delle politiche sociali, in particolare in chiave comparata e multi-scalare. Ha partecipato a numerosi studi sulle politiche familiari e di cura, di assistenza sociale e di attivazione, urbane e dell’abitare, a scala locale, nazionale e europea.
Coordina l’area ‘Famiglia, infanzia e adolescenza’ per Welforum.it.
Contatto: stefania.sabatinelli@polimi.it


foto Giorgio Tamburlini

Giorgio Tamburlini

Medico, pediatra, esperto di salute pubblica nel campo materno-infantile. Membro del Comitato scientifico dell’Istituto Superiore di Sanità dal 2001 al 2004 e Direttore Scientifico dell’IRCCS Burlo Garofolo dal 2004 al 2009. Consulente internazionale per Agenzie ONU, in primo luogo per l’Organizzazione Mondiale della Sanità, e per ONG. Ha fondato e presiede il Centro per la Salute del Bambino onlus, una ONG attiva nel settore sociosanitario ed educativo, che coordina in Italia i progetti nati per Leggere e Nati per la musica e svolge attività di cooperazione internazionale.
Contatto: tamburlini@csbonlus.org


foto Cecilia Tomassini

Cecilia Tomassini

Professore Ordinario in Demografia presso l’Università del Molise. Ha precedentemente lavorato come postdoc al Max Plank Institute for Demographic Research a Rostock (Germania), come Research Associate all’Institute of Gerontology (King’s College London), come Research Fellow al Centre for Population Studies (London School of Hygiene and Tropical Medicine), e come Senior Research Officer all’Office for National Statistics (UK). Dal 2018 è consigliere nominato dal Presidente della Repubblica del CNEL, dal 2006 al 2010 è stata Segretario Generale della Società Italiana di Statistica (SIS) e dal 2011 al 2015 Segretario dell’Associazione Italiana per gli Studi della Popolazione (AISP). Nel 2019 è stata eletta vice-presidente dell’Associazione Italiana di Studi di Popolazione.
Collabora con numerosi gruppi di ricerca nazionali ed internazionali sull’invecchiamento della popolazione con particolare riferimento alla famiglia e alla rete di supporto per gli anziani e le implicazioni per l’assistenza familiare, pubblica e privata nell’ultima fase della vita in diversi contesti culturali.
Contatto: cecilia.tomassini@uniol.it


Altri studiosi e ricercatori che aderiscono

Massimo Baldini

Daniela Del Boca

Matteo Jessoula

Manuela Naldini

Costanzo Ranci Ortigosa

Michele Raitano

Linda Laura Sabbadini

Anna Maria Simonazzi

© 2020 Alleanza per l’Infanzia
PRIVACY POLICY